Catalogo degli Aerogrammi, dei Biglietti Postali
e delle Buste Postali

 

di Tommaso Tagliente e Lorenza Tagliente

pertile1999.jpg (13665 byte)

 

L'intero postale e' una carta-valore emessa da un'amministrazione postale sottoforma di oggetto di corrispondenza o di modulo avente valore di anticipazione, totale o parziale, della tassa richiesta per usufruire di un servizio svolto dalle poste. Tale valore di anticipazione viene, ma non sempre, espresso con l'impronta di un francobollo stampato direttamente sull'oggetto. Gli interi postali si distinguono in:
- CARTOLINE POSTALI, che sono gli interi piu' numerosi e diffusi, da noi elencati nel libro "Catalogo degli interi postali"
- AEROGRAMMI, sperimentati in Iraq nel 1935 e poi diffusi anche in Italia in forma di Lettersheet (fogli-lettera piegati con alette gommate)
- BIGLIETTI POSTALI, nati in Belgio nel secolo scorso, inizialmente in forma di Lettercard (cartoncino doppio con i margini gommati e perforati) e poi stampati in forma Lettersheet
- BUSTE POSTALI, sono nate in Gran Bretagna prima dell'invenzione degli stessi francobolli

Questo catalogo si propone di elencare gli Interi Postali (aerogrammi, biglietti, francobusta e buste postali) emessi dalla Repubblica Italiana a partire dalla Presidenza Leone sino ai giorni nostri, indicandone la tiratura, l'autore del disegno del francobollo, la data di emissione e il valore commerciale/collezionistico espresso in euro. Tale valore deve essere considerato indicativo e variabile in relazione alla attualita' del mercato collezionistico.

 

 

CHIUDI